Zuppadicipolleamodomio

Zuppa di cipolle

a modo mio

Ingredienti (per 3 persone)

  • 1 cipolla dorata
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 8 pomodorini
  • 3 l acqua minerale naturale
  • 3 C farina di avena
  • 6 cipolle dorate (1200 gr già pulite)
  • acqua minerale naturale
  • 3 C cognac
  • 3 c zucchero di canna integrale
  • 6 patate (750 gr)
  • 250 gr latte di soia bio
  • 3 C panna di soia bio
  • QB pepe
  • QB sale marino integrale
  • grana veg
  • olio Evo spremuto a freddo

Preparazione

Come prima cosa preparare un brodo vegetale mettendo a bollire in un tegame 3 l di acqua, la cipolla, la carota, la costa di sedano e 1 cucchiaino di sale. Lasciare cuocere a fiamma dolce per circa 20-30 minuti.

 

Fare bollire anche le 6 patate intere mettendole in un tegame con acqua fredda e 1 cucchiaino di sale. Saranno pronte quando i rebbi di una forchetta si infilano agevolmente nella loro polpa.

 

Contemporaneamente cuocere in una padella antianderente le 6 cipolle tagliate a fettine assieme a 2 bicchieri di acqua e 1 cucchiaino di sale. Mandare la fiamma alta per raggiungere il bollore, poi continuare la cottura con fuoco dolce mescolandole ogni tanto. Lasciare il coperchio sulla padella mentre cuociono.

 

Passati 20 minuti aggiungere 1 mestolo di brodo vegetale e continuare la cottura per altri 10 mminuti circa. Devono diventare morbide, ma non spappolate.

 

Ora versare 3 cucchiai di cognac (io vecchia Romagna), mescolare e continuare la cottura per fare evaporare l'alcol.

Dopodichè mettere sulle cipolle i 3 cucchiaini di zucchero di canna integrale, mescolare e lasciare caramellare per qualche minuto. (Sul fondo della padella ci deve essere sempre un pò di liquido, quindi non sarà una caramellizzazione vera e propria, ma darà un gradevole sapore alle cipolle).

 

Con il minipimer frullare tutte le verdure del brodo, poi versare a pioggia i 3 cucchiai di farina di avena e mescolare bene cercando di evitare grumi. Eventualmente sempre con il minipimer frullare per rendere tutto omogeneo. Accendere il fornello e lasciare cuocere per circa 10 minuti e poi aggiungerci le cipolle e lasciare tutto assieme per 5 minuti. Controllare se la sapidità è gradevole, eventualmente aggiungere il sale.

 

Ora versare la zuppa nei tegamini di coccio e su ognuno schiacciare 2 patate con lo sciacciapatate. Spolverarle con poco pepe appena macinato, 3 cucchiaini di grana veg e irrorare con un filo di olio Evo.

 

Mescolare il latte di soia con la panna di soia, poi distribuire equamente su ogni tegamino.

 

Infornare a 250 gradi per 15 minuti circa e lasciare raffreddare per circa 10 minuti prima di gustare questa zuppa.

 

 

Io quando ho preperato questa pietanza ho pranzato solo con lei, ma se voi la preparate pensando di mangiare poi anche altro, allora potete fare porzioni più piccole, perchè è molto nutriente.

E' gradevole accompagnarla ache con qualche crostino di pane appena tostato.