Crostiniconcremadicicerchieederbedicampo

Crostini con crema di cicerchia ed erbe di campo

Ingredienti (per 4 persone)

  • 500 gr cicerchia decorticata e spezzata
  • 3 spicchi aglio
  • 2,5 l acqua minerale naturale
  • 3 rametti di rosmarino fresco
  • sale marino integrale
  • pepe
  • olio Evo
  • 1 kg pane toscano integrale

ACCOMPAGNAMENTO:

  • erbe di campo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio Evo
  • sale marino integrale
  • semi di girasole

Preparazione

 

Lavare la cicerchia e lasciarla in ammollo per circa 3-4 ore.

 

Scolarle e risciacquarle bene, poi versarle in un tegame di acciaio assieme agli spicchi di aglio sbucciati, ai rametti di rosmarino, all'acqua e pochissimo sale.

 

Portare a bollore e poi abbassare la fiamma per continuare una cottura dolce e lenta schiumando la superficie nella fase iniziale della cottura.

 

A metà cottura incominciano a sfaldarsi da sole, ma aiutandosi con il cucchiaio di legno, che si usa per mescolarle, schiacciarle ai bordi del tegame assieme anche agli spicchi di aglio.

 

Continuare la cottura fino ad ottenere una crema densa mescolando spesso con il cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo del tagame. Ci vorranno in tutto circa 2 ore.

 

Tagliare il pane a fette, tostarle e cospargrle della crema di cicerchia che poi verrà irrorata con un goccio di olio Evo e cosparsa di pepe macinato al momento.

 

Accompagnare questi crostini con erbe di campo che dopo averle pulite, lavate e cotte in acqua bollente vanno saltate in padella antiaderente con olio, aglio a pezzetti e poco sale. Servite e cosparse con semi di girasole tostati.