Cannelloni di crepes di riso alle zucchine

Cannelloni di crepes

alle zucchine

Ingredienti

RIPIENO:

  • 2 cipoline dorate
  • 2 zucchine verde scuro
  • 4o0 gr di ricotta di soia home made
  • Olio evo QB
  • Sale
  • Aglio in polvere
  • 60 gr di semi di girasole

SUGO:

  • 1 cipolla dorata
  • 1 bottiglia di salsa di pomodoro home made da 33 cl
  • olio evo
  • sale marino integrale

BESCIAMELLA:

  • 4 c farina di riso
  • 4 c olio Evo
  • 1 c sale marino integrale
  • 1 c noce moscata in polvere
  • 1 pizzico di pepe
  • 800 gr latte di soia

DECORAZIONE:

  • 15 fiori di zucca
  • pepe

Preparazione

 

Preparare con un giorno di anticipo la ricotta di soia.

 

Preparare le crepes al momento e metterle da parte.

 

Sbucciare la cipolla dorata, tagliarla molto finemente e metterela a cuocere in una padella antiaderente con un goccio di olio evo, il sale e dell'acqua .

 

Aggiungere la salsa di pomodoro e lasciare cuocere per circa 20 minuti.

 

Ora procediamo con il ripieno: tagliare a fettine sottili le cipolle, tagliare a julienne le zucchine dalla parte della grattugia con i fori più larghi e mettetele in una padella con poco olio evo, sale e dell'acqua.

 

Cuocerle fino ad ammorbidirle aggiungendo anche un pizzico di aglio in polvere.

 

Mantenerle comunque tostine e non stracotte.

 

Quando si sono raffreddate mescolarle con la ricotta e con i semi di girasole che nel frattempo vanno tostati in un padellino antiaderente.

 

Prepare la besciamella: mettere l'olio in un tegame facendolo riscaldare a fiamma alta.

Aggiungere la farina e tostarla un poco assieme all'olio.

Rimuovere il tegame dal fornello e aggiungere il latte di avena mescolando bene evitando che si formino grumi.

Riporre il tegame sul fornello e aggiungere la noce moscata, il sale e poco pepe.

Portare a bollore e continuare a mescolare sul fornello fino a che si addensa.

 

Riempire le crepes con il ripieno appoggiandolo su un lato e poi arrotolare per ottenere un "cannellone".

 

Farcirle tutte poi adagiarle su una teglia da forno dove già e' stato fatto un letto con la besciamella e del sugo di pomodoro.

 

Poi coprire tutti i cannelloni con la besciamella rimasta.

 

Dopodiché adagiarci sopra dei fiori di zucca, che vanno prima scottati in una padella antiaderente con un goccio di olio sale e pepe e lasciati coperti 5 minuti.

 

Decorare poi gli spazi vuoti con sugo di pomodoro, coprire la teglia con il coperchio di acciaio e infornate a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

 

Alzare il coperchio e lasciarlo semiaperto per fare asciugare per altri 5/8 minuti , ma facendo attenzione a non bruciare la superficie.

 

Sfornare e aspettare 5 minuti prima di fare le pozioni.

 

 

 

Anche questa ricetta è nata per caso....ospiti dell'ultimo momento....apro il frigorifero e metto insieme ciò che trovo.

E' stato un vero successo ed io ne sono stata molto felice!